Armao: “Non cerco mediazioni al ribasso. Voglio lavorare per la mia terra”. Da IlSicilia.it


Io non cerco mediazioni al ribasso. Quello che mi interessa è lavorare per la mia terra. Da gennaio ho messo in campo la mia proposta e non sono interessato alle alchimie della politica. I ticket non mi appassionano“.

Così Gaetano Armao, leader dei SicilianIndignati, a proposito dell’ipotesi del ticket nel centrodestra con Nello Musumeci.

Come si legge su IlSicilia.it, Armao ha affermato che “Non cerco passaggi e non sono interessato a strapuntini o mediazioni“.

Armao ha anche dimostrato di avere apprezzato le parole di Silvio Berlusconi nei suoi confronti: “Sono onorato della stima del Presidente che passa attraverso l’idea che sia ancora possibile realizzare per la Sicilia un grande progetto. Se ciò sarà possibile bene, in caso contrario continuerò a lavorare come ho fatto fino ad ora. Senza essere un parlamentare credo di essere stato in questi anni uno degli oppositori più integerrimi di Crocetta, come non hanno fatto altri parlamentari“.

E ancora: “Se l’idea è assumiamo Armao come vice-presidente, non mi interessa. Non ho bisogno di assunzioni. Voglio continuare a svolgere la mia attività politica da uomo libero come sono“.

L’ARTICOLO INTEGRALE QUI

One comment on “Armao: “Non cerco mediazioni al ribasso. Voglio lavorare per la mia terra”. Da IlSicilia.it

  1. 20 agosto 2017 Vincenzo Gruttadauria

    Quante verità sono dietro le intenzioni elaborate nei programmi elettorali? Chi vuole veramente il bene della Sicilia stili il suo programma elettorale, si rechi da un notaio e ne faccia un documento notarile. Fatto ciò Non ha bisogno di fare campagna elettorale. Se ne stia tranquillo a casa ad aspettare i risultati sicuro di ricevere i voti di quanti hanno letto ed approvato il programma, e non di quanti sono soliti dare il loro appoggio per calcoli o interessi personali.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *