Parallax


“La Sicilia spende più per pagare il debito che per investire in agricoltura, conseguenza nefasta di un modello di austerità che ha fatto pagare al Sud il prezzo più alto, ha impoverito i ceti medi, distrutto ricchezza, messo fuori mercato imprese e professioni, mortificato chi vive di pensione.”

“La pressione fiscale, superato il disavanzo della Sanità, non è diminuita ed i Siciliani sono i più tartassati d’Italia, ma il livello dei servizi sanitari impone ancora a migliaia di siciliani di emigrare pure per ragioni di salute.”